12 aprile 2018

Uscire dalla dipendenza dall’alcol si può, serve solo volerlo

Uscire dalla dipendenza dall’alcol si può, serve solo volerlo

Sabato 14 aprile, dalle 8.30 alle 14 bella sala congressi dell’Ospedale Maggiore, un convegno aperto al pubblico promosso dalle Aziende sanitarie


Uomini, donne, giovani e meno giovani: la dipendenza dall’alcol non conosce sesso né età. Per questo, come di consueto, anche quest’anno le Aziende sanitarie propongono un convegno scientifico aperto al pubblico “L’alcol sotto la lente d’ingrandimento”, in programma per sabato 14 aprile a partire dalle ore 8.30 presso la sala congressi del Maggiore, per ricordare a tutti che uscire dalla dipendenza è possibile.

Gli strumenti e le opportunità a disposizione di chi soffre di questa dipendenza sono vari grazie alla rete costruita da anni tra aziende sanitarie e le associazioni di volontariato tra cui Acat Parma il VOLO, attiva da anni a supporto di alcolisti che vogliono smettere e delle loro famiglie. L’obiettivo del convengo di questo anno è puntare i riflettori sulle conseguenze e le caratteristiche dell’abuso di bevande alcoliche come le aritmie cardiache, presenti sia nella fase di intossicazione che di astinenza alcolica, l’abbuffata alcolica definita in gergo binge drinking o il doppio disturbo da alcol e alimentazione che può causare – o essere causato – da disturbi di personalità, fino alla sindrome feto-alcolica.

“L’iniziativa porrà l’attenzione sulle strategie di prevenzione, diagnosi e terapia legate all’abuso di alcol – spiega Cristiana di Gennaro, responsabile dell’ambulatorio di alcologia – focalizzandosi sulle patologie specifiche e sulla complessità del problema, con l’obiettivo di definire gli interventi maggiormente efficaci e di formare personale sanitario e psicologi”. Il convegno porrà particolare attenzione anche al tema della predisposizione genetica e dell’interazione con l’ambiente.

Accreditato ECM per gli operatori sanitari, l’incontro è organizzato dall’ambulatorio alcologia della Clinica e terapia medica, diretta da Riccardo Volpi, in collaborazione con ACAT Parma IL VOLO, l’Associazione di volontariato per famiglie problematiche alcol-correlate, tel. 0521.242050. Il Centro di alcologia dell’Ospedale di Parma (tel. 0521.702554) è attivo dal 1992 in un’ottica di servizio e collaborazione con la rete territoriale locale, regionale e nazionale, garantendo un’assistenza medica e psicologica e un servizio di consulenze per le unità operative ospedaliere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati. *

*Svolgi l'operazione * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.