16 novembre 2015

Esclusi dai finanziamenti, occupano Rettorato

Esclusi dai finanziamenti, occupano Rettorato

Tagliati i fondi ai progetti svolti all’interno di ArtLab. Una delibera di luglio esclude le attività svolte in spazi dell’Università e occupati


Università Bene Comune è l’associazione che è stata privata del diritto di partecipare al bando istituito lo scorso marzo per finanziare i progetti delle associazioni studentesche. Il motivo? L’Associazione ha sede legale in Borgo Tanzi 26, nello stabile meglio conosciuto come ArtLab. Università Bene Comune presenta da 4 anni progetti all’Unipr che figurano tra i 10 meglio votati e dunque meritevoli di finanziamento. La festa però è finita: stop ai fondi per l’Associazione. Un atto ritenuto illegittimo dai manifestanti.

Il Rettore Loris Borghi che ha spiegato che “i luoghi non sono idonei dal punto di vista della sicurezza”. Ma gli attivisti non ci stanno e pensano che si tratti semplicemente di una scelta politica legata ai progetti di riqualificazione dello stabile.

I progetti esclusi:
Carrascosa Project, un progetto editoriale condotto con sforzo e ottimi risultati come il libro a 22 mani “Latinamerica” o l’organizzazione di reading pubblici;
Zeta Anomalia, progetto giornalistico che come dichiara dal proprio sito internet “non vuole essere uno spazio neutro sul web” ma piuttosto “una piazza virtuale dove tessere reti, costruire relazioni, immaginare un cambiamento dello spazio reale”;
Scuola di Italiano per Migranti, diventata ormai un punto di riferimento nel quartiere per il supporto dato da anni a tutti i migranti che necessitano d’integrarsi e stringere rapporti con il tessuto sociale italiano;
Primo Marzo Migrante, celebrazione della bellezza dello scambio e interazione culturale, nonché festa che apre le porte del mondo italiano a chi, nuovo a questo, mediante esposizioni fotografiche, spettacoli e momenti di socialità può cominciare il proprio percorso al suo interno sentendosi accolto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati. *

*Svolgi l'operazione *
Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.