14 novembre 2017

Turismo all’aria aperta: a febbraio debutta a Parma T&O-Turismo e Outdoor

Da / 1 settimana fa / Curiosità / Nessun commento
Turismo all’aria aperta: a febbraio debutta a Parma T&O-Turismo e Outdoor

L’appuntamento si terrà dal 15 al 18 febbraio 2018 presso le Fiere di Parma


Tra gli italiani “spopola” l’escursionismo (trekking e hiking) ma anche la camminata e il cicloturismo. Avanza anche il golf, sempre meno considerato uno sport “d’élite”, che registra 90 mila tesserati di cui 23 mila sono donne. Parallelamente si afferma un nuovo modo di muoversi, non solo in vacanza, più salutare e sostenibile: l’e-bike, la bicicletta a pedalata assistita. Lo rivela una recente indagine del Touring Club sulla propria community. E per cogliere le opportunità di questo trend in evoluzione, Fiere di Parma lancia la manifestazione “T&O-Turismo e Outdoor”, salone in Italia dedicato al plein air, al turismo attivo e agli sport all’aperto.

L’appuntamento, in programma dal 15 al 18 febbraio, è stato presentato a Milano dal ceo di Fiere di Parma, Antonio Cellie, alla presenza tra gli altri dei presidenti di Enit, Evelina Christillin, e del Touring Club Italiano, Franco Iseppi.

A Parma i visitatori potranno scegliere la destinazione – dalle montagne ai borghi, dai laghi ai percorsi enogastronomici – e al contempo testare i mezzi con i quali vivere l’esperienza del turismo in libertà: camper, caravan, canoa, e-bike e tanti altri. La fiera inoltre ospiterà la più grande pista indoor d’Italia (un anello lungo 700 metri) per provare mountain bike e e-bike, mentre al golf sarà dedicata un’area di 10 mila metri quadrati che comprende anche un campo pratica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati. *

*Svolgi l'operazione * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.