25 agosto 2016

Trasposto eccezionale. Limitazioni al transito tra Parma e Piacenza

Trasposto eccezionale. Limitazioni al transito tra Parma e Piacenza

Il transito è previsto nelle notti tra il 25 e il 26 e tra il 29 e il 30 di agosto. Limitazioni temporanee al transito sulla viabilità in tangenziale Nord Ovest e strada statale “Via Emilia”


Anas comunica che, per consentire il passaggio di un trasporto eccezionale, nelle notti comprese tra giovedì 25 e venerdì 26 agosto e tra lunedì 29 e martedì 30 agosto saranno necessarie alcune limitazioni temporanee al transito sulla viabilità statale tra Parma e Piacenza: tangenziale Nord Ovest di Parma, strada statale 9 `Via Emilia` e tangenziale di Piacenza. Le limitazioni, per il tempo strettamente necessario alle manovre del convoglio, saranno segnalate sul posto dal personale della scorta tecnica, opportunamente coordinato dalle pattuglie della Polizia Stradale. In particolare, sulla tangenziale Nord Ovest di Parma sarà temporaneamente chiusa per circa 20 minuti la carreggiata in direzione Piacenza con uscita obbligatoria allo svincolo n. 2 (via Mantova) e rientro allo svincolo n. 3 (via Venezia). Saranno inoltre chiuse per circa 15 minuti la rampa di uscita dello svincolo per Noceto in direzione Piacenza e, sempre per 15 minuti, tutte le rampe di innesto dello svincolo tra la tangenziale Nord Ovest di Parma e la strada statale 9 `Via Emilia` in direzione Parma. Infine sarà chiusa per circa 15 minuti la rampa di innesto tra la tangenziale di Fiorenzuola e la strada statale 9 `Via Emilia`. Temporanei rallentamenti potranno verificarsi lungo il resto del percorso. Anas raccomanda prudenza nella guida e ricorda che l`evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile sul sito web www.stradeanas.it oppure su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all`applicazione `VAI Anas Plus`, disponibile gratuitamente in `App store` e in `Play store`. Inoltre si ricorda che il servizio clienti `Pronto Anas` è raggiungibile chiamando il nuovo numero verde gratuito 800 841 148. Bologna, 24 agosto 2016

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati. *

*Svolgi l'operazione * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.