Tag : Romanini

Parlamentari Pd su Casa: “Parole deliranti per nascondere fallimento”

2 mesi fa / 0 commenti

“Sulla sicurezza un atteggiamento irresponsabile ed infantile che certifica la sua evidente inadeguatezza al ruolo”

Sidel, conclusa riorganizzazione senza traumi

2 mesi fa / 0 commenti

Soddisfazione dei deputati Maestri e Romanini. Proposte agevolazioni e offerti corsi aggiornamento

I parlamentari a De Lorenzi: “sul Regio pretestuoso accusarci”

8 mesi fa / 0 commenti

Maestri, Romanini e Pagliari rispondono al comunicato del Consigliere del M5S: “Sono stati i grillini a bloccare i finanziamenti per il Festival”

Pd: “Daremo il nostro giudizio politico al termine del lavoro dei magistrati”

8 mesi fa / 0 commenti

Maestri e Romanini sull’inchiesta per le nomine del Regio. Serpagli: “Siamo garantisti e crediamo che la Procura faccia bene ad analizzare il fascicolo”

Parlamentari Pd: “Bubbico ricambia la visita e verrà a Parma”

9 mesi fa / 0 commenti

Il viceministro dell’Interno arriverà in città per continuare a discutere del problema della carenza d’organico delle forze dell’ordine

M5S Parma attacca i parlamentari Romanini, Maestri e Pagliari

10 mesi fa / 0 commenti

M5S: “I parlamentari di Parma pagano i seggi”. Pd: “Parole ignobili. Stiamo valutando di agire per vie legali”

Iren: Pizzarotti chiede incontro. Dall’Olio: “No trasferire funzioni”

11 mesi fa / 0 commenti

Presidio davanti alla sede dell’azienda. Tavolo con Pagliari, Romanini, Maestri e Rainieri. Il capogruppo Pd: “Il Comune si faccia sentire”

5 milioni per le Terme

1 anno fa / 0 commenti

Sarà possibile aumentare le tariffe convenzionate

“SSICA Fondazione? Processo da monitorare”

1 anno fa / 0 commenti

Parlamentari Pd: “Non entriamo nel merito della scelta del Governo, ma chiediamo confronti per salvaguardare i posti di lavoro”. Dall’Olio: “Scelta sbagliata, la Camera di Commercio si fermi”

Scuola per l’Europa: la storia infinita

1 anno fa / 0 commenti

La vicenda della Scuola europea parmigiana inizia nel 2010 e prosegue per anni, tra ritardi, errori tecnici, ripensamenti e, soprattutto, lunghe attese