9 agosto 2017

Silb con l’Arena dei Pini: “Corretta applicazione del Protocollo”

Silb con l’Arena dei Pini: “Corretta applicazione del Protocollo”

La risposta si riferisce alla serata di sabato 5 agosto, quando tre ragazzi di colore non sono stati fatti entrare in discoteca


Nella serata di sabato sera 5 agosto si è verificato un episodio alquanto dubbio all’Arena dei Pini di Tizzano. Tre ragazzi di colore, infatti, non sono stati fatti entrare in discoteca, a detta loro, perché di colore. Ovviamente, i gestori del locale hanno espresso i loro motivi per aver rimbalzato all’ingresso i tre ragazzi. Con i gestori della discoteca si è schierato anche il Silb (Associazione Italiana Locali da Ballo), la cui presa di posizione è chiaramente dalla parte della discoteca. Di seguito riportiamo la nota in questione.

“Ricordiamo che in data 21 Giugno 2016 il Ministro dell’Interno ha sottoscritto, assieme ai rappresentanti nazionali delle principali associazioni di settore, un Protocollo per la gestione della sicurezza non solo internamente ma anche e soprattutto esternamente ai locali di pubblico spettacolo. Il Protocollo è stato adottato a livello locale in data 9/5 u.s. attraverso la firma congiunta del documento da parte del Prefetto di Parma, del Comandante dei Carabinieri di Parma, del Comandante della Guardia di Finanza di Parma e del sottoscritto Presidente Silb Parma Ernesto Mendola. L’estratto del documento riguardante le regole da osservare internamente ed esternamente alle discoteche, che alleghiamo anche alla presente comunicazione, è regolarmente esposto e consultabile all’ingresso di tutti i locali associati Silb Parma aderenti al Protocollo, tra cui anche il locale in questione.

Quanto successo all’Arena dei Pini sabato notte non è altro che la corretta applicazione di tale Protocollo da parte dei gestori del locale e dei propri addetti alla sicurezza.

A ulteriore supporto della correttezza del comportamento del locale si nota anche che i carabinieri, intervenuti in loco, hanno confermato la decisione presa dagli addetti alla sicurezza.

Il Silb Parma ritiene che il Protocollo sulla Sicurezza, laddove correttamente applicato come nel caso dell’Arena dei Pini, sia uno strumento fondamentale per garantire ai ragazzi la possibilità di frequentare i locali da ballo firmatari del documento in tutta sicurezza e tranquillità”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati. *

*Svolgi l'operazione *
Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.