16 maggio 2018

San Leonardo, aggressione in via Trento fa riemergere vecchi problemi

San Leonardo, aggressione in via Trento fa riemergere vecchi problemi

Degrado, spaccio e alcol in un quartiere in cui la gente continua ad avere paura


Nei giorni scorsi in via Trento, cuore pulsante del quartiere San Leonardo, si è verificato l’ennesimo fatto che ha lasciato di stucco e senza parole i residenti della zona. Una giovane ragazza, infatti, a pochi passi da casa sua, è stata aggredita da un uomo incappucciato che le ha provocato alcune ferite. L’aggressore era probabilmente sotto l’effetto di sostanze stupefacenti o alcol, visto che si è dovuto allontanare in preda ad un attacco di vomito.

Nonostante la situazione sia sempre delicata e difficile da gestire, da un pò di tempo non si verificavano fatti così eclatanti nel quartiere, cosa che aveva, in un certo senso, fatto scendere la calma sul quartiere e tranquillizzato, almeno in parte, i residenti. Tutto ciò era però una calma solo apparente che è durata davvero poco, in quanto l’aggressione ad una giovane ragazza ha fatto riemergere i soliti, vecchi, già citati problemi legati allo spaccio, al degrado, alla droga e all’abuso di alcol. I residenti, già scossi da alcuni fatti passati, hanno ammesso di essere ritornati a vivere nella paura visto quello che è successo l’altra sera.

Una situazione che richiede interventi dato che ancora non sta bastando quello che è stato fatto fino ad ora.

 

Via Trento, ragazza aggredita da un uomo incappucciato

L’episodio è avvenuto poco dopo la mezzanotte di domenica sera. La giovane è stata presa a calci e pugni

0 comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati. *

*Svolgi l'operazione * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.