16 ottobre 2017

“Identità Economica del Paesaggio”

 

 

Si è svolta sabato 14 ottobre presso la sede dell’Università l’inaugurazione della mostra “Identità Economica del Paesaggio”, cui seguiranno le altre due “Costruire Cibo a Parma” il 17 ottobre e “A & A Azienda e Architettura” il 25 ottobre. Le dichiarazioni:

Michele Guerra, Assessore alla Cultura del Comune di Parma: “Noi abbiamo bisogno di calarci dentro a delle storie sempre, abbiamo bisogno di raccontarci chi siamo, chi sono le persone che da punti di vista diversi si pongono queste domande, c’è bisogno di osservare quello che succede, mi compiaccio della mostra e del lavoro che ci sta dietro, perché è il lavoro di anni”.

Dario Costi, Curatore della mostra e presidente di Parma Urban Center: “La mostra nasce dall’idea di mettere in moto dei fotografi per mandarli nel paesaggio e vedere cosa si è mantenuto e come si è trasformato nel nostro ambiente. Abbiamo costruito rapporti con una serie di interlocutori, che hanno messo a disposizione materiale storici delle loro aziende di molto anni fa. Questi materiali sono divenuti premessa fondamentale per capire le trasformazioni che ci sono state negli anni e si sono integrati con il lavoro fotografico svolto dai tre fotografi Jacopo Ferrari, Carlo Gardini e Stefania Giorgi cui abbiamo affidato il progetto”.

Roberto Delsignore, Presidente della Fondazione Monteparma: “E’ molto interessante proporre una mostra sull’identità economica del paesaggio. Parma viene sempre considerata come un territorio agroalimentare, qualcosa è cambiato in questi ultimi anni, i nuovi imprenditori hanno pensato anche all’etica, all’attitudine ambientale nell’ottica di modificare il contesto del nostro territorio. Monteparma sostiene questo lavoro, ci auguriamo che questa mostra sia partecipata dalla cittadinanza”.