2 aprile 2016

Parmalat a Milano. Sindacati: “Non capiamo il significato della scelta”

Parmalat a Milano. Sindacati: “Non capiamo il significato della scelta”

Chiesti chiarimenti all’azienda. “Continueremo a vigilare per evitare che ci siano ricadute sui lavoratori”


La nota di Flai Cgil, Fai Cisl, Uila Uil:

“Dopo aver appreso dalla stampa l’intenzione dell’azionista di maggioranza, Sofil, di spostare la sede legale di Parmalat da Collecchio a Milano abbiamo chiesto immediati chiarimenti all’azienda, approfittando dell’incontro già calendarizzato per oggi (2 aprile, ndr). Il Direttore Generale, Luigi Del Monaco, ci ha sottolineato che questa possibilità è unicamente una ottimizzazione delle attività del CDA e non ha alcuna ricaduta sui lavoratori dato che per quanto riguarda la sede operativa della Business Unit Italia e della Corporate non cambia nulla.

Come Organizzazioni Sindacali abbiamo lamentato la mancanza di informazione preventiva su un tema così importante e abbiamo richiamato proprietà e management a maggiore rispetto dei ruoli. Al momento non capiamo il significato di una scelta del genere e per questo continueremo a vigilare per evitare che quello che oggi apparentemente non ha ricadute sui lavoratori domani possa diventare causa di cambiamenti più significativi​”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati. *

*Svolgi l'operazione * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.