21 ottobre 2015

Natale. Luminarie pagate con la tassa di soggiorno

Natale. Luminarie pagate con la tassa di soggiorno

Parma si prepara a riempire la città di luminarie, addobbi e albero, con una spesa di oltre 123.000 euro. Tema: “Un bianco Natale”


Approvata la procedura per l’appalto del servizio noleggio, montaggio e smontaggio delle luminarie e addobbi natalizi per centro storico e altre punti periferici di Parma, per una spesa complessiva di € 123.525,00, coperta grazie agli introiti della tassa di soggiorno.

Il Comune di Parma dunque, si prepara a promuovere e sostenere economicamente la spesa necessaria per l’allestimento delle luminarie e per le scenografie natalizie nel Centro Storico e in altri punti periferici, ma anche per il tradizionale Albero di Natale in piazza Garibaldi. Il tema degli addobbi, quest’anno, sarà “Un bianco Natale”.

Le vie in cui saranno eseguiti gli interventi:
via Cavour, strada Melloni, strada Pisacane, Strada al Duomo, Borgo Mazza, Borgo San Biagio, Borgo 3 Mameli, Vicolo Mistrali, bgo XX Marzo, strada Cairoli (dall’incrocio con strada della Repubblica fino all’incrocio con San Vitale), borgo Longhi (dall’incrocio con strada della Repubblica fino all’incrocio con San Vitale), borgo del Correggio, strada Garibaldi (dall’incrocio con strada Mazzini fino all’incrocio con strada Albertelli), via Verdi, Via Bodoni, Strada della Repubblica, Strada Farini, Strada XXII Luglio, Borgo Tommasini (dall’incrocio con strada della Repubblica fino all’incrocio con borgo Antini), strada Maestri, via Sauro, via Mazzini, Ponte di Mezzo, via Carducci, Piazzale San Bartolomeo, bgo Copelli, bgo Cavallerizza, piazza Ghiaia (solo lato est), strada Bixio, strada D’Azeglio, strada Imbriani, Via Trento, Borgo Goldoni, Borgo Gallo, Via XX Settembre, parte iniziale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati. *

*Svolgi l'operazione * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.