12 gennaio 2018

Mobilità sostenibile: “Zona 30” in Cittadella e al Montanara

Mobilità sostenibile: “Zona 30” in Cittadella e al Montanara

I lavori riguarderanno anche strada San’Eurosia, strada Vigheffio e viale Fratti. Importo complessivo di 400.000 euro


Il 2018 sulle strade di Parma si apre con l’approvazione di importanti interventi per quanto riguarda la mobilità sostenibile della città. Alcuni quartieri e zone della città, infatti, verranno interessati da lavori pubblici che avranno luogo nel 2018, la cui spesa complessiva sarò di 400.000 euro. Modalità, svolgimento e tempistiche, come indica la nota del Comune, verranno puntualizzati successivamente. Nel frattempo, però, sono stati svelati i lavori che interesseranno la mobilità di Parma.

  • “Zona 30” nel quartiere Cittadella: si articolerà nell’area residenziale compresa tra Viale Solferino, Viale Rustici, Viale San Martino e Viale Berenini.
  • “Zona 30” nel quartiere Montanara: si articolerà nell’area residenziale compresa tra Via Montanara, Strada Langhirano, Via Enza, Via Po ed il Torrente Baganza.
  • Riqualificazione strada Sant’Eurosia: “Recentemente è stato istituito il senso unico di circolazione (con direzione sud-nord) nel tratto della suddetta Strada compreso tra Via Gonella da un lato e via Giovanni XXIII dall’altro. Tale modifica della circolazione è stata apportata con carattere sperimentale al fine di poter monitorare gli effetti sul traffico in previsione della conversione dell’area di Piazzale Maestri e limitrofe a “Zona 30””.
  • “Traffic calming” in strada Vigheffio: si articolerà nel tratto della stessa compreso all’interno del Centro Abitato.
  • Progetto “pedone sicuro” in viale Fratti: l’obiettivo è quello di aumentare la sicurezza in alcuni attraversamenti pedonali, “di migliorare le caratteristiche geometriche degli ingressi agli attraversamenti pedonali interessati dall’intervento, con l’obiettivo di aumentare il campo di visibilità dei pedoni fruitori e, contestualmente, garantire una maggiore percezione dei passaggi da un lato all’altro lato della carreggiata da parte dei veicoli transitanti lungo la via”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati. *

*Svolgi l'operazione * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.