10 maggio 2018

La Biodiversità del Podere Stuard al WoPa di via Palermo

La Biodiversità del Podere Stuard al WoPa di via Palermo

Venerdì 11 maggio si svolgerà il settimo evento della rassegna MercaTiAmo, Ascoltiamo e Impariamo

Il Podere Stuard di San Pancrazio sarà protagonista dell’edizione settimanale di Mercatiamo, insieme ai piccoli produttori locali che ad ogni edizione garantiscono prodotti di stagione appena raccolti e di qualità.

“Coltiviamo il futuro conservando il passato”. In questo legame tra agricoltura del futuro e agricoltura del passato, tra innovazione e conservazione, si fonda la mission dell’Azienda Stuard: più qualità e resa con meno chimica, energia, acqua e costi; avendo cura di rispettare gli equilibri del suolo e dell’ambiente e valorizzando il patrimonio di biodiversità del territorio.

Ed è proprio con le piantine della biodiversità che l’azienda si presenterà a Mercatiamo dalle ore 16 di venerdì. Dal pomodoro riccio di Parma al melone moscatello, dalla zucca violina ai grani antichi, fino ai peperoncini piccanti e colorati.
Una lunga storia ed il recupero di antiche varietà.
Marco Furmenti, del Podere Stuard, ci parlerà di biodiversità e si potranno acquistare le piantine per fare l’orto tradizionale o un piccolo orto sul balcone.
La partecipazione all’incontro è gratuita.

Le tappe del venerdì pomeriggio al WoPa:
dalle 16 alle 19,00 – Spesa settimanale a MercaTiAmo
dalle 18,30 alle 19,30 – La Biodiversità del Podere Stuard
Per finire con l’Aperitivo Sostenibile.

Gli eventi di Mercatiamo riprenderanno venerdì 25 maggio con YogAsino, incontro inserito nel calendario Mercatiamo, Ascoltiamo, Impariamo, ed un importante convegno dal titolo “Un biodistretto per la Food Valley di Parma”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati. *

*Svolgi l'operazione * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.