11 agosto 2017

Jamaica, giovane preso a bottigliate. Sospesa la licenza per 8 giorni

Jamaica, giovane preso a bottigliate. Sospesa la licenza per 8 giorni

I fatti risalgono al 3 agosto. La Questura di Parma ha optato per il provvedimento di sospensione della licenza


In seguito ai fatti successi il 3 agosto, la Questura di Parma, nella giornata di giovedì 10 agosto, ha deciso per la sospensione della licenza per otto giorni al Jamaica Pub, locale di via Reggio. Una settimana prima, infatti, si è verificata un’aggressione per futili motivi all’esterno del locale.

Due clienti hanno preso a calci e pugni un altro cliente del pub all’interno, per poi proseguire la loro opera anche usando una bottiglia all’esterno. Sul posto erano intervenuti gli uomini della Volante che, insieme al personale di sicurezza, ha posto fine all’aggressione evitando conseguenze peggiori. La vittima ha riportato una prognosi di 10 giorni.

Per questo e altri fatti verificatisi all’interno del Jamaica Pub, il questore di Parma ha quindi deciso per la sospensione della licenza per alimenti e bevande per otto giorni a partire dal 10 agosto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati. *

*Svolgi l'operazione *
Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.