10 luglio 2018

Inceneritore, M5s: “No alle 190mila tonnellate di rifiuti”

Da / 2 settimane fa / Città / Nessun commento
Inceneritore, M5s: “No alle 190mila tonnellate di rifiuti”

Scontro in Regione. Bertani: “Se Bonaccini e Gazzolo vogliono incatenarsi davanti all’impianto sarò felice di accompagnarli”.


Passare da 130 mila a 190 mila tonnellate di rifiuti all’anno, da smaltire dell’inceneritore parmigiano. E’ questa l’intenzione di Iren, che da qualche giorno sta scaldando glia animi anche in Regione. L’accordo sottoscritto due anni fa, infatti, fissava a 130 mila la quantità massima di rifiuti destinati all’impianto du Ugozzolo.

Andrea Bertani (M5s) in sede regionale chiede: “La Regione starà dalla parte del territorio e dei cittadini? Il piano di gestione dovrebbe prevedere l’ottimizzazione degli impianti esistenti e il progressivo spegnimento di tutti gli inceneritori”.

Intanto l’assessore regionale all’ambiente Paola Gazzolo spiega che è già stato avviato un tavolo per un percorso di confronto con Iren.

“Vorrei una presa di posizione netta, non l’ennesimo tavolo”. Così replica Bertani, poco soddisfatto da quanto detto dall’assessore. Se il presidente Bonaccini e l’assessore Gazzolo vogliono incatenarsi ai cancelli dell’inceneritore, sarò felice di accompagnarli”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati. *

*Svolgi l'operazione * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.