15 aprile 2018

Fai Emilia: nasce la “casa” degli autotrasportatori

Da / 2 settimane fa / news / Nessun commento
Fai Emilia: nasce la “casa” degli autotrasportatori

Parma, Piacenza e presto anche Reggio Emilia potranno usufruire di un centro unico per ottenere servizi e supporto


Fai Parma, Fai Piacenza e, a breve, Fai Reggio Emilia. Il “viaggio” intrapreso dalla Federazione autotrasportatori italiani in Emilia per costruire una grande casa degli autotrasportatori associati è partito solo nel novembre 2017 ma ha già percorso un importante tratto di strada che arriva fino ad oggi, giorno in cui viene ufficialmente inaugurata l’associazione Fai Emilia, federazione autotrasportatori per l’Emilia, aderente ad Ascom. Un traguardo importante, sottolineato anche dalla presenza all’evento del presidente Fai nazionale, Paolo Uggè, del segretario generale Andrea Manfron e dell’Onorevole Giovanni Tombolato, prossimo membro della Commissione Trasporti alla Camera dei Deputati che hanno accolto l’invito rivolto dal presidente di Fai Emilia, oltre che vicepresidente nazionale, Leonardo Lanzi.
“L’obiettivo di Fai Emilia, che si è costituita, a novembre del 2017 dalla fusione delle esistenti Fai Parma e Piacenza, e che a breve comprenderà anche Reggio Emilia – ha affermato Leonardo Lanzi – è quello di far convergere in un’unica “casa” degli autotrasportatori associati opinioni, proposte, opportunità e collaborazioni per migliorare il settore, ma soprattutto le nostre aziende, cercando di fare più cultura e accrescere la professionalità in un mondo che sta evolvendo rapidamente e che presto, con la ripresa che si sta affacciando, sarà sempre più la leva su cui puntare. Tutto questo senza dimenticare i vantaggi, in termini di convenzioni sugli acquisti, di assistenza sindacale-normativa e di servizi specializzati che abbiamo costruito in questi pochi anni fra i quali mi fa particolarmente piacere citare la formazione per imprenditori e collaboratori e l’elaborazione buste paghe”.
All’inaugurazione sono presenti inoltre numerosi rappresentanti di aziende associate, autorità e rappresentanti della Polizia Stradale, dirigenti di concessionarie e fornitori.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati. *

*Svolgi l'operazione * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.