20 aprile 2017

Il nuovo direttore dell’Oncologia medica è Francesco Leonardi

Da / 2 mesi fa / Salute / Nessun commento
Il nuovo direttore dell’Oncologia medica è Francesco Leonardi

La nomina è arrivata dal direttore generale dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria Massimo Fabi e assumerà l’incarico a partire dall’1 Maggio


L’Oncologia medica ha un nuovo direttore: a conclusione dell’iter concorsuale che ha messo a confronto candidati di alto profilo clinico e gestionale, il direttore generale dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria Massimo Fabi ha nominato in quel ruolo Francesco Leonardi. Catanese di 61 anni e parmigiano d’adozione, Leonardi assumerà l’incarico a partire dall’1 Maggio entrando da titolare alla guida dell’Oncologia medica che da oltre un anno e mezzo ha retto quale direttore facente funzione. Leonardi è stato preferito agli altri candidati per l’elevata valutazione della componente organizzativa e gestionale della professione svolta, ritenuta qualità prevalente per ricoprire il ruolo di direttore di struttura complessa. Ha ringraziato il “suo” personale Francesco Leonardi “Oggi creiamo la squadra che guiderà l’oncologia di Parma nel futuro”.

“Il percorso che porterà alla creazione del nuovo polo oncologico e all’integrazione dei servizi con il territorio – ha dichiarato Massimo Fabi – richiede qualità manageriali che ci fa piacere trovare al nostro interno e che sapranno valorizzare i tanti professionisti eccellenti presenti nell’oncologia di Parma”.

Il neo direttore è nato a Catania nel 1956, si è laureato in Medicina e chirurgia nel 1982 e poi specializzato in Oncologia Clinica con il massimo di voti presso l’Università di Parma. Dal 1985 ha ricoperto numerosi incarichi come assistente medico oncologo fino ad assumere l’incarico di dirigente medico presso l’Unità Operativa Complessa di Oncologia medica dell’Azienda Ospedaliera Universitaria di Parma in qualità di Responsabile dell’Unità Operativa Semplice di Day Hospital Oncologico e successivamente di direttore facente funzione dell’Oncologia medica e, da maggio, direttore della struttura complessa di Oncologia medica. La carriera accademica e di ricerca, lo vede professore a contratto per la Scuola di specializzazione in Geriatria e in Oncologia dell’Università di Parma da oltre 20 anni, oltre che relatore a una trentina di corsi di formazione. Autore di oltre trenta pubblicazioni su riviste scientifiche nazionali e internazionali, tra le quali, le più recenti: Clinical Genitourinary Cancer, Cancer Treatment Review, World Journal of Gastroenteroly, Anticancer Research, British Journal of Cancer. 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati. *

*Svolgi l'operazione *
Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.