12 marzo 2018

Blitz a Parma: la lotta alla droga continua in varie aree della città

Blitz a Parma: la lotta alla droga continua in varie aree della città

La retata della finanza si è conclusa con sette segnalazioni e il sequestro alcuni grammi di cocaina e marijuana


Domenica 11 marzo, alle 16.30, gli uomini del Nucleo mobile della Compagnia di Parma della Guardia di finanza, bloccano un gruppo di giovani extracomunitari che si davano allo spaccio, sotto i portici del piazzale della stazione. Nel blitz, le fiamme Gialle sono state aiutate dai due cani dell’unità cinofila della Finanza di Piacenza, che si sono rivelati come sempre preziosissimi. I cani sono riusciti a trovare, grazie al loro fiuto, diversi ovuli contenenti sostanze stupefacenti, che erano stati gettati a terra dai giovani spacciatori. Il blitz della stazione si è concluso con sei persone segnalate per possesso di stupefacenti e il sequestro di cocaina e marijuana. Mentre i controlli, sono proseguiti in altre zone a rischio della città: via Trento, via San Leonardo, via Palermo, via Venezia. In quest’ultima via, il nucleo ha fatto irruzione in una sala scommesse. I cani hanno trovato un involucro pieno di marijuana e identificato un ragazzo, che è stato in seguito perquisito dal Nucleo mobile e trovato in possesso di 7 grammi di marijuana. Il giovane, minorenne, è stato accompagnato dai finanzieri in caserma e riconsegnato ai suoi genitori. Il blitz prosegue fino alla sera in via Mentana e in Piazzale Santa Croce, dove vengono trovati 5 grammi di marijuana abbandonati da un pusher, per poi finire in un’altra sala slot di via Emilia Est. Durante la giornata di ieri sono state segnalate sette persone e sequestrati 40 grammi di cocaina e 30 di marijuana, ma i controlli non si fermeranno qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati. *

*Svolgi l'operazione * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.