12 febbraio 2018

Banda di ladri in via Mazzini: aggredito un vigilante

Da / 1 settimana fa / Il fatto / Nessun commento
Banda di ladri in via Mazzini: aggredito un vigilante

Un 20enne è stato arrestato per rapina aggravata in concorso. Nella “squadra” altri sette complici


Tre ragazzi, tre uomini e due donne, questa la squadra attiva nel cuore della città in materia di…furti. Una vera banda, con l’obiettivo di svaligiare un negozio di via Mazzini.

I protagonisti si sono divisi in due gruppi e sono entrati in azione nel pomeriggio di sabato 10 febbraio. Non sono passati inosservati, però, agli occhi della vigilanza; uno dei sorveglianti ha notato uno dei ragazzi – un 20enne di origine senegalese – che metteva un capo d’abbigliamento nello zaino. Da qui il controllo, ma il giovane ladruncolo non si è dato per vinto. Ha strappato lo zaino dalle mani del vigilante e lo ha lanciato ad uno dei complici, che intanto si preparava a fuggire.

L’uomo ha provato ad inseguirlo, ma è stato bloccato dal ladro che lo ha aggredito e bloccato. Intanto è entrato in scena un dipendente del negozio, che ha aiutato il vigilante a trattenere il 20enne fino all’arrivo della polizia.

Il ragazzo è stato poi portato in questura, arrestato per rapina aggravata in concorso e posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Sono in corso le indagini per individuare gli altri complici.

 

Ladri al Fidenza Village: rubato abbigliamento per 1.200 euro

Due fratelli domiciliati in Piemonte hanno portato via 25 capi d’abbigliamento firmati. Coinvolto un terzo complice 

0 comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati. *

*Svolgi l'operazione * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.