10 giugno 2018

Alpinista di Parma muore cadendo nel vuoto in Valtrompia

Alpinista di Parma muore cadendo nel vuoto in Valtrompia

La vittima era in compagnia di un amico, ma quando i due si sono separati, è caduto nel vuoto perdendo la vita


Un alpinista 50enne di Parma, Antonio Rossi, è morto nel pomeriggio a Lodrino, in Valtrompia, nel Bresciano, durante una ferrata, precipitando nel vuoto. A recuperare il corpo sono stati gli uomini del Soccorso Alpino, dopo l’allarme lanciato dal compagno di salita che non lo ha più visto, che però non ha potuto fare altro che recuperare il corpo senza vita nella zona della ferrata Corna di Caspai avvistato da alcuni escursionisti in fondo a un canale.

La vittima era partita con un amico, che aveva proseguito per proprio conto per ritrovarsi più tardi. Ma nonostante i continui tentativi il telefonino però non funzionava e questo rendeva impossibile ogni contatto. Il mancato rientro ha suscitato preoccupazione ed è partita l’attivazione delle ricerche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati. *

*Svolgi l'operazione * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.