7 dicembre 2017

49enne chiedeva elemosina con cane rubato: denunciato

Da / 1 settimana fa / Il fatto / Nessun commento
49enne chiedeva elemosina con cane rubato: denunciato

L’uomo è stato segnalato da un volontario della Lega Nazionale per la difesa del cane mentre mendicava in borgo Bruno Longhi. L’animale era stato rubato il 3 dicembre da un rifugio


Un parmigiano 49enne è stato denunciato dai Carabinieri per il reato di ricettazione.

L’uomo è stato scoperto nel pomeriggio di mercoledì 5 dicembre da un volontario della Lega Nazionale per la difesa del cane mentre chiedeva l’elemosina accompagnato da un cane al guinzaglio, in borgo Bruno Longhi a Parma. L’animale, un meticcio, era stato rubato domenica 3 dicembre dal Rifugio ‘Maria Cortese’ di strada Martinella.

Il 49enne inizialmente si è rifiutato di restituire il cane affermando che fosse suo e di averlo posseduto da sempre, ma ha dovuto desistere a seguito del controllo del chip da parte dei Carabinieri che ha permesso di stabilire che si trattava proprio del cane rubato nei giorni precedenti. L’uomo è stato dunque denunciato alla procura della Repubblica presso il Tribunale di Parma, mentre l’animale, in buona salute, si trova di nuovo nel rifugio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati. *

*Svolgi l'operazione * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.