27 aprile 2015

29 Aprile: la satira in prima pagina

29 Aprile: la satira in prima pagina

Per la prima volta insieme, Altan, Emilio Giannelli, Gino e Michele, Staino, Vincino e Fogliazza discutono del loro lavoro, che ha disegnato la storia d’Italia tra il pieno ‘900 e il 2000


Mercoledì 29 aprile, alle ore 15, nell’Aula Magna del Palazzo Centrale dell’Ateneo (via Università 12), si terrà l’incontro Satira in Prima – La politica graffiata nei giornali italiani. Per la prima volta insieme, i maggiori rappresentanti della satira italiana discutono del loro lavoro, che ha disegnato la storia d’Italia tra il pieno ‘900 e il 2000. Il  tema  è particolarmente attuale, dopo che i funesti eventi di “Charlie Hebdo” lo hanno portato alla ribalta mondiale.

Interverranno Altan (L’Italia con l’ombrello), Emilio Giannelli (Sorridere al “Corriere”), Gino e Michele (Noi di “Zelig”), Staino (Noi di “Tango”), Vincino (La satira come controinformazione) e il vignettista parmigiano Fogliazza (Oggi si cambia).

L’incontro sarà introdotto dalla prof.ssa Annamaria Cavalli, Presidente del corso di laurea magistrale in Giornalismo e cultura editoriale dell’Università di Parma, e moderato dai proff. Maurizio Chierici, docente di Giornalismo laboratoriale, e Gloria Bianchino, docente di Storia dell’arte contemporanea. Gli interventi saranno preceduti da una ricostruzione storica (Asini muli e becchi gialli) del prof. Giorgio Vecchio, docente di Storia contemporanea dell’Università di Parma.

L’incontro è organizzato dal corso di laurea magistrale in Giornalismo e cultura editoriale del Dipartimento di Lettere, Arti, Storia e Società – LASS dell’Università di Parma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati. *

*Svolgi l'operazione * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.